Frisoni ad ArteCremona 2017

On the Road
ARTECREMONA
11-12-13 Marzo 2017

La nona edizione nei padiglioni di CremonaFiere dall’11 al 13 marzo.
Nuovo appuntamento con la mostra mercato che celebra l’arte moderna e contemporanea: dai grandi nomi ai giovani emergenti.

Un’occasione per tutte le tasche. Potrebbe essere questo il sottotitolo di ArteCremona, la mostra mercato di arte moderna e contemporanea che, da otto anni, costituisce un punto di riferimento per tutti gli appassionati d’arte e gli amanti del bello. E la nona edizione, in programma da sabato 11 a lunedì 13 marzo presso i padiglioni di CremonaFiere, ha tutte le carte in regola per stupire ancora una volta i visitatori: con le sue 60 gallerie di livello nazionale e internazionale, ArteCremona si pone come una delle dieci fiere di settore più importanti in Italia.

La location. Cremona è un centro nevralgico per quanto riguarda l’arte, grazie alla sua posizione baricentrica tra il Nord Est e il Nord Ovest, all’influenza positiva che Milano esercita da sempre per quanto riguarda tendenze e mode, e alla storia che trasuda da palazzi e monumenti. L’offerta espositiva è ampia e prevede un ventaglio di opportunità che va dai giovani emergenti ai grandi nomi del panorama artistico internazionale: dall’astrattismo di Vedova, Scanavino, Burri, Kandinsky e Crippa, all’arte concettuale di Arman e Mario Merz. Un’occasione per tutte le tasche, dunque: nell’incertezza del momento dal punto di vista finanziario, l’unica certezza assodata è che l’opera d’arte si sta affermando sempre più come bene rifugio. Nel 2015, infatti, le vendite di arte in Italia hanno registrato un incremento del 16,8%, secondo le stime di Tefaf Maastricht, la Fiera dell’arte più importante al mondo. L’arte, quindi, come investimento sicuro, non solo per i collezionisti ma anche per i neofiti che si affacciano per la prima volta in questo mercato: ad ArteCremona tutti avranno la possibilità di acquistare un’opera che in futuro potrà crescere di valore, realizzando un vero e proprio affare. Da sfatare, infine, il mito che vuole l’opera d’arte oggetto di pochi eletti, per il costo o per l’accessibilità: non c’è ambito più trasversale dell’arte, basta trovarsi nel posto giusto al momento giusto. E dove se non in fiera, luogo da sempre deputato a fare gli affari migliori.

Gli eventi collaterali. Come ogni anno, ArteCremona si arricchisce di un calendario di eventi collaterali, appuntamenti in fiera e fuori fiera che rendono ancora più completa l’offerta culturale. Per la nona edizione, in programma la personale di Davide Frisoni “On the road”, una quindicina di opere (oli su tela, oli su carta e grafica digitale) che hanno come protagonista le strade di città, con lampioni, insegne e fari di automobili a squarciare il buio della notte. In collaborazione con la galleria My Art, la mostra di Frisoni sarà visitabile all’interno di ArteCremona. Ben quattro invece gli eventi collaterali fuori fiera: Art Service cura due eventi, la mostra “Acqua e Caffè” di Antonella Spada, fino al 6 maggio, presso la Torrefazione Vittoria di Cremona, e una collettiva presso Filanda Pregiata di Soresina (CR), dal 4 al 24 marzo. L’11 marzo (fino al 19 dello stesso mese) inaugura un’altra collettiva, stavolta organizzata dall’Associazione artisti cremonesi, i cui soci espongono presso la loro sede in via Cesare Battisti 21 a Cremona. La galleria Scoglio di Quarto infine cura la personale di Paolo Schiavocampo, “Dipinti e arazzi”, visitabile fino al 15 marzo presso la Sala degli Alabardieri del Palazzo Comunale di Cremona.
Appuntamento dunque dall’11 al 13 marzo a CremonaFiere, con il meglio dell’arte moderna e contemporanea. ArteCremona è organizzata da SGPeventi di Carpi, in collaborazione con il Comune di Cremona.

Orari:
sabato 11 e domenica 12 dalle 10 alle 20,
lunedì 13 dalle 10 alle 14

Ingresso:
intero 8 euro,
ridotto 5 euro (militari, over 70, bambini da 11 a 14 anni)
omaggio bambini fino a 10 anni e invalidi in carrozzina

Per info:
Ufficio stampa SGP
Daniele Franda
340 5913088